PARTE IL NUOVO PROGETTO DELL’ ASD NOVA 2017


Manterrà il nome di ASD NOVA 2017 il nuovo progetto tecnico e societario che ha visto fondersi gli scenari della vecchia “ASD NOVA 2017”, appunto, è il “Lycia” di Lecce dei Marsi.

Un progetto, questo, capace di coinvolgere a 360º  le due compagini marsicane sotto la sapiente guida del Presidente Floriano Moroni.

Confermato il Mister, Andrea Piccozzi, la società è subito intervenuta sul mercato piazzando due vere e proprie bombe di mercato: Danilo Aureli, il bomber ever green reduce da una più che proficua stagione in forza nella compagine Luchese del Deportivo Luco e Angelo Cornacchia, lo straripante centrocampista ex Paterno.

“Sono felice – ci confida Matteo Costantini – di prendere parte a questo progetto, oltre che come portiere, anche e soprattutto come vicepresidente. Non ti nascondo, ovviamente, che quando si dà vita a una campagna acquisti così importante l’obiettivo è fare bene. Trovo – continua – che questo sia un aspetto molto importante. Tutti, infatti, me compreso, si sentono in dovere di fare il massimo per contribuire alla buona riuscita della stagione e colgo l’occasione, dunque, per ringraziare tutti i ragazzi che hanno deciso di sposare il nostro progetto che, ci tengo a sottolineare, è a ‘costo zero’. Tutto questo ci rende orgogliosi. Fieri. È proprio per questo, ne sono sicuro, che l’obiettivo primario, quello del salto di categoria, sarà alla nostra portata.

Ci tengo a sottolineare – conclude il Costantini – che appena avremo sistemato il campo comunale di Lecce disporremo di due impianti consoni, finalmente, anche ad avviare un discorso di valorizzazione giovanile nel bacino compreso tra Gioia Aschi e Lecce… Questa, certamente, è, e sarà, la nostra scommessa più importante”.

Un impegno sicuramente nobile quello che il vicepresidente Costantini affida ai nostri microfoni.

Un impegno che, in una società che offre ai giovani mille e uno ragioni per strappare le radici e andare via, non è altro che una vera e propria dichiarazione di amore nei confronti della propria terra. Delle proprie origini. Chissà che non sia dunque il calcio, grazie proprio all’impegno degli amici della ASD NOVA 2017, a far si che, finalmente, tutti insieme, si torni ad offrire ai nostri giovani la certezza che nessuno si è dimenticato di loro. Una certezza che, più mai, deve divenire sinonimo di progresso e di futuro. Per il momento, allora, i miei complimenti e quelli di tutta la redazione di Marsicasportiva.it! Da Gioia, per ora, e solo per ora, è tutto!

Alex Amiconi

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24