Passaggio della campana al Panathlon Club Avezzano, Emi Di Stefano ai vertici del Club


 

Cambio della guardia al Panathlon Club di Avezzano. Dopo trentadue anni dalla nascita,
per la prima volta una donna è salita ai vertici del club,
Emi Di Stefano, che ha preso il posto di Vincenzo Felli, che ha guidato
con impegno e sobrietà le sorti dell’associazione durante i due intensi anni di mandato.
La cerimonia dello passaggio della campana si è svolta nei locali del ristorante Napoleone,
durante una convivile che ha visto la partecipazione di numerosi soci, familiari, ospiti e autorità.
Felli nella sua relazione conclusiva, con l’ausilio delle immagini, ha ripercorso le tappe
che hanno contraddistinto la sua presidenza, ringraziando, infine, i componenti del suo direttivo,
per la collaborazione offerta nel realizzare assieme le varie iniziative.
Emi Di Stefano, nel suo intervento augurale, oltre ad accennare al programma di massima,
ha ribadito il ruolo che il Club deve avere non solo in ambito cittadino,
ma anche nell’intero territorio marsicano, coinvolgendo nelle attività del club i giovani, le scuole,
le associazioni sportive e la cittadinanza.
“Il Panathlon deve collaborare con le istituzioni – ha dichiarato – e allo stesso tempo deve svolgere
appieno il suo compito di club service locale, cercando di essere sempre presente nelle varie iniziative
legate allo sport e al sociale”. Il nuovo consiglio direttivo è così composto presidente Emi Di Stefano,
past president Enzo Felli; vice presidente e segretario Fabio di Battista; vice presidente vicario
Giacomo Di Domenico; consiglieri: Goffredo Taddei, Valerio Felli, Francesco Galli, Domenico Parise,
Pasquale Simone, Paolo Pagliari.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24