PASTORE TEDESCO MORTO E BUTTATO DENTRO UN SACCO DI PLASTICA NELLA PINETA A PESCASSEROLI


Ormai sembra essere diventata una brutta abitudine di questa estate, buttare gli animali morti dove si vuole, magari occultandoli dentro buste di plastica.

Questa volta, i resti di un cane, pastore Tedesco, sono stati rivenuti nella pineta a Pescasseroli nei pressi del vecchio mulino. Sempre i quell’area,  appena qualche tempo fa, vennero ritrovati altri resti di animali.

Episodi segnalati attraverso denunce ed esposti presentati  agli uffici del Parco Nazionale d’Abruzzo e ai Carabinieri Forestali.

In corso le indagini.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24