Paterno Calcio. Arriva il bomber Giuseppe Giglio


Il Paterno continua a lavorare sul mercato per arricchire lo scacchiere di Tonino Torti. È arrivata ieri in serata la firma, pesante, di Giuseppe Giglio, bomber di razza, vissuto sui campi di calcio del professionismo. Ragazzo umile ma consapevole dei mezzi che l’hanno fatto grande agli occhi degli addetti ai lavori. La serietà e il carisma dell’attaccante classe ’78 saranno a disposizione della squadra già a partire da oggi, quando il gruppo si ritroverà per preparare l’esordio in campionato.

Il giocatore, originario di Salemi, ha trascorso l’ultima stagione nella Cavese, in serie D, a seguito della doppia parentesi sarda con Olbia e Budoni, sempre tra i dilettanti. Una carriera lunga quasi vent’anni, cominciata coi fasti del Giulianova in C1 e proseguita sui campi della massima Lega Pro fino al campionato 2012/2013, quando scende tra i dilettanti per sposare la causa del Foggia e riportarlo in C2.

Giglio è apparso sereno e voglioso di cominciare: «Per me è una categoria nuova, arrivo qui con la consapevolezza che questa è una società seria, importante, e non ci ho pensato poi molto ad accettare la chiamata. So che i dirigenti si stanno muovendo sul mercato e faranno altri sforzi nei prossimi giorni, per cui la mia aspettativa è quella di fare tanti gol, ma che siano utili alla causa della squadra. La vittoria finale del Paterno è l’obiettivo di tutti».

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24