Pentito 24enne campano si toglie la vita nel carcere di Sulmona


Era giovanissimo, aveva solamente 24 anni, ma era già un pentito ed era rinchiuso nel reparto dei collaboratori di giustizia al carcere di massima sicurezza di Sulmona. Ieri è stato ritrovato impiccato e privo di vita dagli agenti della polizia penitenziaria. Potrebbe non aver retto il peso del futuro da pentito che lo attendeva oppure potrebbe aver ricevuto segnali particolari all’interno del carcere stesso che l’avrebbero spinto a togliersi la vita. Indagano gli inquirenti.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

La giornata ecologica sul Monte Salviano si trasforma in una festa di famiglie e associazioni

La giornata ecologica sul Monte Salviano si trasforma in una grande festa delle famiglie e …