Per Fare Verde, "è più Natale se sprechi meno". Ecco cosa fare


Inizia oggi la campagna “social” di Fare Verde per un Natale più ecologico. Sulla pagina Facebook “Fare Verde Abruzzo“, l’associazione pubblicherà una serie di consigli per ridurre il nostro impatto sulle risorse naturali senza rinunciare al calore e alla gioia della festa.
Per Fare Verde, “è più Natale se sprechi meno”. Per questo, l’associazione consiglierà di mettere in tavola cibi biologici acquistati da produttori locali per un Natale di gusto e di qualità, di evitare piatti e bicchieri usa e getta per una tavola più elegante e sostenibile, di essere originali e creativi nell’incartare i regali riusando giornali, riviste, spaghi e stoffe, di scegliere per i propri doni natalizi oggetti artigianali, durevoli ed ecologici. Infine, per l’incolumità di esseri umani e animali, consiglierà di sostituire bombe carta e petardi con il botto di una buona bottiglia di spumante.
L’hashtag che accompagnerà i messaggi di Fare Verde sarà #verdeNatale.
“Durante le feste” afferma l’associazione, “i rifiuti triplicano e i nostri consumi diventano insostenibili. Per non ‘fare la festa’ al Pianeta basta solo un po’ di attenzione. Un #verdeNatale serve anche a ridare un senso a questa importante festività: Gesù è nato in povertà, in una grotta al freddo e al gelo. Festeggiare questa ricorrenza con un occhio di riguardo alle altre specie viventi e a chi vive in situazioni di estrema povertà può riempire il cuore di gioia e di speranza”.
Per seguire la campagna, Fare Verde invita a cercare “Fare Verde Abruzzo” su Facebook e condividere i consigli che saranno pubblicati sul social network affinché raggiungano il maggior numero possibile di persone.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24