Pescara. Aggredisce padre e figlio con un martello, arrestato dalla Polizia


Nel pomeriggio di ieri, la Polizia di Stato ha arrestato PACE Nicola, nato  a Napoli,  classe’ 52, pregiudicato, per il reato di atti persecutori e lesioni personali gravi e aggravate.  Gli agenti, tempestivamente intervenuti, hanno trovato Pace che aggrediva padre e figlio a calci pugni e con un martello  entrambi riversi a terra.Dopo aver sedato l’uomo, la Polizia ha appreso che la famiglia aggredita veniva insultata da tempo e che si era arrivati all’aggressione per futili motivi. L’aggressore è stato arrestato dagli agenti.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24