PESCARA. CADE NEL FIUME, DONNA SALVATA DAGLI AGENTI DELLA POLIZIA DI STATO


Nell’odierna mattinata, verso le ore 08,20, il servizio di pronto intervento sanitario del “118” allertava la sala Operativa “113” della Questura di Pescara, circa una segnalazione ricevuta da una cittadina che aveva notato una donna caduta nel corso del fiume Pescara. Veniva pertanto disposto l’immediato invio in loco del personale della Squadra Volante, che vi giungeva prontamente, unitamente ad un equipaggio del servizio sanitario “118”.

In ragione del tempestivo intervento, il personale operante intercettava la donna nelle acque del fiume, e si recava nel punto di approdo più prossimo a poterla avvicinare. Ivi giunti gli operatori, legandosi l’uno all’altro, si proiettavano tempestivamente nel corso d’acqua, pur impregnando l’uniforme di servizio, talchè riuscivano ad intercettare la donna ed a trarla in salvo. Da ciò la medesima veniva soccorsa dall’equipaggio del pronto intervento sanitario “118”, che la trasportava presso l’Ospedale Civile di Pescara per le eventuali cure necessarie.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24