Pescara, cumulo di reati tra il 2007 e il 2010: 29enne in carcere


Pescara. La Polizia di Stato, nella giornata di ieri, ha eseguito un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti nei confronti di un condannato in stato di libertà, nei Daniele Giorgini, pescarese classe ’88, per il quale la Procura di Lanciano ha richiesto la condanna a 4 anni e 6 mesi di reclusione per i reati di furto aggravato in concorso, detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, resistenza a Pubblico Ufficiale e ricettazione, per i fatti avvenuti tra il 2007 e il 2010 tra Pescara e Lanciano.

Dopo le formalità di rito, Giorgini è stato associato presso la Casa Circondariale di Pescara.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24