PESCARA : DIRETTORE DEL SUPERMERCATO METTE IN FUGA I RAPINATORI


Tentano di rapinare l’incasso del Tigre di via D’Avalos in zona stadio, ma sorpresi dalla reazione del direttore, sono costretti a fuggire a mani vuote. E’ accaduto nella serata di ieri, intorno alle 20.30, nell’orario di chiusura del punto vendita quando due sconosciuti travisati con il casco, fazzoletto e occhiali da sole, hanno cercato di portare a termine la rapina. Mentre un malvivente è rimasto fuori a fare da palo su uno scooter, l’altro è entrato all’interno del negozio, e armato di taglierino, ha intimato ad una commessa di consegnare l’incasso. Immediato l’intervento del direttore del negozio che ha reagito, scagliando il casco addosso al malvivente. Nel corso della colluttazione il responsabile del punto vendita è stato ferito di striscio con il taglierino, riportando così ferite guaribili in otto giorni.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

LANCIANO – STABILI LE CONDIZIONI DELLA DONNA FERITA NEL CROLLO DEL PONTE MORANDI DI GENOVA

Le condizioni restano stabili di Rita Giancristofaro, 40 anni, agente immobiliare di origini lancianesi e residente a …