PESCARA. DONNA FERITA AL VOLTO DOPO UN VIOLENTO LITIGIO


Una donna di nazionalità marocchina è rimasta ferita a seguito di una colluttazione con un uomo, avvenuta tra corso Vittorio Emanuele e via Silvio Pellico.

Inizialmente, la vittima, ha raccontato di essere stata rapinata di una collanina, ma a seguito di una verifica degli agenti della squadra volante, si è potuto stabilire che non si è trattato di rapina, ma solo di un acceso diverbio con un uomo, durante il quale ha riportato una ferita al volto. L’uomo coinvolto nel litigio è stato denunciato per inottemperanza al foglio di via.

fonte: il Pescara

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24