Pescara. Evade dai domiciliari, arrestato dalla Polizia di Stato


Nella giornata di ieri la Polizia di Stato interveniva a Pescara in Largo Mediterraneo ove un passante aveva segnalato al “113” il furto in atto di una bicicletta, da parte di un giovane che stava armeggiando con arnesi da scasso per romperne la catena. La bici era stata parcheggiata in una rastrelliera posta nei pressi della nota “Nave di Cascella”. Gli agenti della Squadra Volante intervenivano riuscendo a individuare il giovane sul Lungomare Matteotti, mentre scappava in sella alla bicicletta appena rubata. Il ladro, poi identificato per V.N.M. 27enne domiciliato a Pescara, veniva perquisito e trovato in possesso di alcuni arnesi da scasso: una tenaglia in metallo ed una pinza da elettricista. Riconosciuto dai testimoni, ammetteva di aver utilizzato gli arnesi per tranciare la catena ed impossessarsi della bici. Immediati accertamenti di polizia giudiziaria permettevano di apprendere che V.N.M. era gravato dalla misura cautelare degli arresti domiciliari, essendo già pluripregiudicato per aver commesso in altre occasioni reati per furto, rapine, ricettazione ed evasione. I poliziotti della Squadra Volante, pertanto, arrestavano il predetto per evasione e furto aggravato, ponendolo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che in data odierna ha convalidato l’arresto e disposto la custodia cautelare in carcere. Seguirà il giudizio direttissimo.

Commenti Facebook

About Andrea Di Pietro

Andrea Di Pietro
Andrea Di Pietro, 35 anni penna e fotografo dello sport e della cronaca abruzzese. Dal 2015 collabora con ilfaro24 e Marsicasportiva. Dal 2017 avvia la collaborazione con il quotidiano IlCentro, scrivendo del campionato di Promozione girone A e B

Potrebbe interessarti:

J-AX IN CONCERTO A VASTO

Un viaggio musicale attraverso i suoi 25 anni di carriera. Il noto rapper e cantautore …