PESCARA : IL CORDOGLIO DEL SINDACO ALESSANDRINI SULLA MORTE DI NICOLA RABUFFO


“Ho appreso con grande dispiacere della morte improvvisa di Nicola Rabuffo, un imprenditore del mare conosciuto e stimato da colleghi e clienti, un pezzo importante della storia e dell’economia cittadina.

Proprio per questa esperienza di servizio per la città a novembre gli avevamo consegnato la targa di attività storica per il suo stabilimento, l’Orsa Maggiore, un luogo di riferimento per tante giovani generazioni della città. Un riconoscimento che era venuto a ritirare di persona il 12 novembre all’Aurum, raccontandoci con emozione e orgoglio il lavoro fatto e quello che avrebbe continuato a fare.

Voglio esprimere la vicinanza mia, dell’Amministrazione e della città alla famiglia, alla moglie, ai figli che ora dovranno continuare il suo percorso e a tutti gli amici che lo piangono e lo ricordano per il carattere e l’amore per il mare che lo ha accompagnato sempre”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

BILANCI, REGIONE ABRUZZO NELLA BUFERA. CORTE DEI CONTI SEGNALA NUOVA DIFFORMITÀ. MARCOZZI: SITUAZIONE INSOSTENIBILE, CENTRODESTRA E CENTROSINISTRA LASCIANO UNA PESANTE EREDITÀ

Si torna a parlare di bilancio per via di un nuovo intervento della Corte dei …