Pescara. Il M5S non scende in piazza con il PD


 

In riferimento alla manifestazione organizzata a Pescara dall’ANPI per sabato 28 ottobre, il deputato Vacca e il consigliere Di Pillo annunciano che, pur apprezzando l’iniziativa per ricordare la nefasta Marcia su Roma e rinnovare la difesa dei principi della nostra Costituzione, non prenderanno parte alla manifestazione. Non è possibile scendere in piazza a difesa della Costituzione insieme a chi calpesta i principi in essa contenuti e la democrazia: il riferimento è al PD, che ha appena approvato una legge elettorale che presenta gravi profili d’incostituzionalità e calpesta i più basilari principi di rappresentanza democratica. L’ipocrita presenza del PD per Vacca e Di Pillo è quindi inconciliabile con le finalità della manifestazione; per questo non vi prenderanno parte.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24