PESCARA. LA POLIZIA DI STATO PREMIATA IN COMUNE PER L’ATTIVITA’DI SOCCORSO SVOLTA DURANTE L’INCENDIO DELLA PINETA DANNUNZIANA


Questa mattina, presso la Sala Giunta del Palazzo di Città, il Sindaco di Pescara Carlo Masci  ha conferito un riconoscimento in segno di apprezzamento e gratitudine per l’eccellente contributo prestato dagli Assistenti Capo Coordinatore della Polizia di Stato Andrea CARAFA e Matteo PALLADINETTI, in servizio presso la Squadra Volante e l’Assistente Capo Coordinatore Marco OLIVASTRI, in servizio presso la Sezione Polizia Stradale di Pescara, i quali,  il 1° agosto 2021, sono intervenuti con fermezza e determinazione per soccorrere le suore della casa “Sacro Cuore”, intrappolate nella struttura che accoglie donne malate e/o anziane, aiutandole a lasciare l’edificio lambito dalle fiamme che hanno devastato la Pineta Dannunziana. 

Il Questore Luigi Liguori che ha presenziato alla cerimonia, ha espresso profonda soddisfazione per l’ecomiabile operato dei tre agenti che con il loro agire hanno contribuito ad elevare ulteriormente l’impegno profuso da un nutrito numero di donne e uomini della Polizia di Stato,  anche richiamati in servizio per fronteggiare la difficile situazione.

Il Questore, nel ringraziare il Sindaco Carlo Masci e l’mministrazione Comunale per la sensibilità dimostrata, ha sottolineato che quella domenica tutti gli operatori della Polizia di Stato intervenuti hanno dimostrato di essere in perfetta sintonia con lo spirito e la missione che ispira l’Istituzione della Polizia di Stato, da sempre al servizio della comunità.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24