PESCARA. LE TROVANO IN CASA 80 GRAMMI TRA EROINA E COCAINA: ARRESTATA PER SPACCIO UNA DONNA DI 52 ANNI


Gli investigatori della Squadra Mobile la tenevano d’occhio già da qualche giorno. Nel pomeriggio di ieri, il servizio di appostamento nei pressi dell’abitazione in cui vive T.L. di 52 anni, con diversi precedenti penali e di polizia, nativa di Chieti ma domiciliata a Pescara in zona San Donato, ha dato i frutti sperati: gli agenti della Squadra Mobile coordinati dal vice dirigente Mauro Sablone, hanno visto uscire dalla casa un cliente che ha consegnato agli agenti 7,3 grammi di eroina appena acquistati.

A quel punto gli investigatori sono entrati all’interno della casa e la perquisizione ha permesso di rinvenire all’interno del bagno 71,2 grammi di eroina e 10 di grammi di cocaina, oltre a 3 bilancini di precisione e materiale utile per il confezionamento della droga.

La donna è stata arrestata in flagranza per di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata collocata agli arresti domiciliari in attesa del processo che si svolgerà con rito direttissimo.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24