Pescara. Nuovi stalli per biciclette, si comincia domani da Piazza Sacro Cuore


“Grazie un finanziamento di 50.000,00 € inserito nel recente piano triennale dei lavori pubblici, saranno installati dappri13892338_1277660275607996_494700007142696292_nma 144 nuovi stalli di nuova concezione, in grado di ospitare ognuna due biciclette – annuncia il vice sindaco e assessore alla Mobilità Enzo del Vecchio – Il modello prescelto offre un elevato standard di sicurezza e comfort per gli utenti. La colonnina alta 1 metro, imbullonata a terra, è munita di una sorta di cerchio di 60 cm di diametro che consente di fissare il telaio della bicicletta, con una significativa protezione dal rischio furto. La fornitura e la posa in opera a seguito del ribasso di oltre il 50 per cento offerto in sede di gara, ha inoltre creato delle considerevoli economie che abbiamo intenzione di reinvestire in una ulteriore dotazione.

Il design elegante permette un facile inserimento architettonico nella zona centrale della città e al contempo la riqualificazione di aree limitrofe, da dove saranno rimosse le rastrelliere esistenti per una loro riallocazione a partire dai cortili degli istituti scolastici per incentivare gli spostamenti casa-scuola degli alunni ma anche degli insegnanti e del personale ausiliario.

La prima distribuzione dei nuovi stalli prenderà il via da piazza Sacro Cuore e Corso Umberto, con i relativi spazi adiacenti dove è stata rilevata una domanda superiore a cento parcheggi e dove verranno quindi posizionati oltre 60 stalli. Quindi si proseguirà con via Regina Margherita, visto l’incremento dei passaggi delle bici a seguito dell’apertura della nuova pista ciclabile, nonché alcune zone di grande ritrovo, come Piazza Muzii, nelle adiacente del vecchio mercato coperto centrale.

Ma per dare un segno del cambiamento ancora più evidente, saranno installati 25 stalli in prossimità dei due Palazzi comunali, per complessivi 50 parcheggi iniziali, raddoppiando quindi l’attuale dotazione, implementabili nel caso di aumento della domanda.

“Ci prendiamo cura delle vostre bici”: questo è il messaggio che l’Amministrazione intende lanciare ai cittadini sulle due ruote, cioè agli utenti deboli della strada, che però sono in significativo aumento nella nostra città. Nuovi stalli per una nuova sicurezza e per una nuova consapevolezza dell’uso della strada. E i nuovi parcheggi per le bici costituiscono solo un tassello delle altre e numerose iniziative che presto seguiranno, a sostegno di una nuova cultura della mobilità urbana”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24