PESCARA. PETTINARI: «I MERCANTI DI MORTE NON HANNO SOSPESO LE LORO ATTIVITÀ».


Domenico Pettinari, vice presidente del Consiglio regionale d’Abruzzo

Pescara. Continua imperterrita la lotta all’illegalità del vice presidente del Consiglio regionale d’Abruzzo, Domenico Pettinari. Per l’ennesima volta denuncia, anche sui social, come in alcune zone di Pescara il traffico di sostanze stupefacenti vada avanti senza interruzione. A farne le spese sempre i cittadini onesti, che troppo spesso subiscono le conseguenze nell’indifferenza delle istituzioni.

Questo il post di Pettinari su Facebook:

❌ AL FERRO DI CAVALLO E NON SOLO SI CONTINUA A SPACCIARE DROGA❌

⚠️I mercanti di morte non hanno sospeso le proprie attività. Assembramenti, via vai di gentaglia, pericolo per la pubblica incolumità❗️
Come al Ferro anche in Via Caduti per Servizio e in Via Aldo Moro e non solo…
I cittadini onesti vanno tutelati.
Qui 👇la mia ennesima denuncia pubblica
.

https://www.facebook.com/domenicopettinari.M5S/videos/617820192105616/
Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24