PESCARA. POSSESSO AI FINI DI SPACCIO LA POLIZIA HA  ARRESTATO UNA DONNA 67ENNE


Gli Agenti della Polizia della Squadra Mobile di Pescara hanno arresto ieri Giovina Di Giorgio  67enne originaria del maceratese, ma residente nella città adriatica.

I poliziotti, impegnati in un’operazione finalizzata alla prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, hanno notato la donna che li ha insospettiti. Un intuizione che ha dato i frutti, infatti, la 67enne aveva addosso 19 gr di eroina e due banconote da 20n euro.

Condotta in questura, il Pubblico Ministero di turno, dopo aver ascoltato i fatti ha disposto per la Di Giorgio la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24