Pescara. Recuperato un cadavere in mare


Nella notte tra il 18 ed il 19 Maggio, a circa 16 miglia dal largo di Pescara, un peschereccio ha rinvenuto in mare un cadavere in avanzato stato di decomposizione. Una volta recuperato e portato in porto, sono intervenuti la Polizia, la Capitaneria di Porto ed il medico legale. Non è stato ancora possibile capire il sesso e l’età del cadavere. L’autorità giudiziaria ha disposto il trasferimento in obitorio per tutti gli esami del caso.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24