Pescara-Roma, stop agli autobus sostitutivi: riapre la ferrovia


Un intervento complessivo stimato in oltre 30 milioni di euro ha permesso ai tecnici di Rfi (Rete ferroviaria italiana) di lavorare per quasi due mesi sul tratto autostradale Pescara-Roma e rinnovare 35 chilometri di binari con l’obiettivo di modernizzare e migliorare ben 25 scambi. Se l’operazione darà gli effetti sperati lo scopriremo presto, nel frattempo la linea ferroviaria è stata completamente riaperta, ponendo fine all’utilizzo di autobus sostitutivi che hanno traghettato i pendolari da e per la capitale a partire dalla metà di luglio.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24