PESCARA, TAVOLO TECNICO SULLA BALNEAZIONE


Tavolo tecnico di balneazione a Pescara su adempimenti regionali per la stagione balneare 2018 e qualità delle acque marino-costiere.

Le parole del Sottosegretario Mazzocca in merito al tavolo tecnico di balneazione da lui convocato e tenutosi stamane a Pescara sulla deliberazione di Giunta Regionale di prossima adozione, relativa agli adempimenti regionali per la stagione balneare 2018 e alla qualità delle acque marino-costiere:

“L’Esecutivo Regionale si appresta a varare le risultanze dei campionamenti dell’anno 2017 relative alla qualità delle acque di balneazione. I risultati, incrociati con le precedenti 3 annualità, evidenziano un quadro oltremodo positivo per tutti i centri della costa abruzzese.

Sulle 114 attività di prelievo effettuate da Arta su altrettanti punti sottoposti ad analisi, 78 – pari a circa il 70% sul totale – hanno ottenuto la qualifica di “Eccellente”, percentuale che sale al 78%, se includiamo anche i 15 prelievi con esito “Buono”, e addirittura all’85% se consideriamo anche i 7 punti di prelievo qualificati come “Sufficiente”. In soli 10 casi (l’8,5%% sul totale) i prelievi hanno evidenziato una qualità di tipo “Scarso”. Un risultato altamente positivo e assolutamente impensabile fino a tre anni fa. È indubbio Il benefico effetto indotto dai 185 interventi in corso di realizzazione per migliorare il sistema depurativo regionale, buona parte dei quali già realizzati e messi in esercizio, per un complessivo investimento di circa 316 mln di euro. Un doveroso ringraziamento, pertanto, va rivolto ai nostri uffici regionali, a quelli delle ASL, all’encomiabile Arta, alle Capitanerie di Porto ed a tutti i Comuni coinvolti per la tempestiva e fattiva attività coordinata messa in campo”.  

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

L’ATER CHIARISCE LO SGOMBERO DEGLI ALLOGGI DI SILVI

Crediamo sia doveroso, nell’ottica unica di contribuire alla soluzione dei problemi, precisare i contorni della vicenda …