PESCARA – TRENO MERCI PERDE DUE CARRI RALLENTAMENTI


Traffico ferroviario rallentato ieri notte fra le stazioni di San Vito Lanciano e Vasto San Salvo, sulla linea Pescara-Foggia, a causa dello sviamento di due carri di un treno merci che ha causato anche danni all’infrastruttura. Lo rende noto Rete ferroviaria italiana (Rfi). La circolazione prosegue a senso unico alternato, con ritardi fino a 30 minuti e possibili limitazioni e cancellazioni. Le squadre tecniche di Rfi e Trenitalia sono al lavoro per rimuovere i carri sviati nella notte a Fossacesia e ripristinare i danni. Le cause dello svio sono in corso di accertamento.

 

( Cicchetti Ivan )

 

Commenti Facebook

About J P