PESCINA. IULIANELLA: “LA SICCITA’ STA CREANDO PROBLEMI ANCHE ALLE ZONE FUORI FUCINO ED ALLA ZOOTECNIA”


La siccità di quest’anno unita al caldo torrido straordinario che sta investendo l’intera Italia, sta creando danni e disagi per imprenditori agricoli e allevatori. In questi giorni si parla molto e giustamente delle difficoltà che si stanno registrando nell’area del bacino del fucino. Falde acquifere che si sono abbassate, con il conseguente problema legato all’irrigazione. “Il caldo e la siccità si stanno facendo sentire i tutti i settori”, ha commentato il Vice Sindaco e assessore all’agricoltura del Comune di Pescina Tiziano Iulianella. “va però rimarcato che queste difficoltà non si stanno registrando solo nel fucino, ma anche nelle aree del fuori fucino, dove peraltro vi sono terreni coltivati e nel settore zootecnico. La crisi idrica la soffrono anche gli animali, gli allevatori che sono stati  già duramente colpiti dalla nevicata del mese di gennaio 2017, oggi stanno facendo i conti anche con tale problematica.  La cosa che francamente non si capisce è perché nessuno ne parli”. “Mi auguro che l’Assessore Regionale al’Agricoltura e non solo si occupi anche dei terreni del fuori fucino e del comparto zootecnico”, conclude il vice Sindaco di Pescina, “ siamo d’accordo che l’economia del fucino rappresenta il 25% del PIL Regionale, ma anche gli allevatori hanno bisogno di attenzione da parte delle istituzioni per affrontare una crisi che sta coinvolgendo tutti”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24