Pescina. Deturpata la Tomba di Ignazio Silone


Nel pomeriggio di oggi ignoti hanno profanato la tomba di Ignazio Silone situata a Pescina. Un’azione vile fatta da incivili imbrattando il muro sottostante e deturpando la pietra con incisi nomee cognome dello scrittore. “Un atto deprecabile, un fatto legato alla stupidità delle persone che non tengono alle proprietà delle proprie radici, tolleranza zero verso simili gesti” questo è stato il commento a caldo del Sindaco di Pescina Stefano Iulianella

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24