PETIZIONE CONTRO I RINCARI AUTOSTRADALI VERSO LE 100 MILA FIRME, DI NATALE: PORTEREMO LA PROTESTA DEI CITTADINI FIN NEL CUORE DELLE ISTITUZIONI


 

 

La petizione popolare, iniziativa del  Sindaco di Aielli Enzo Di Natale, sta per arrivare a quota 100 mila firme. Un’adesione massiccia di tantissimi cittadini, i quali vedono nell’ ennesimo rincaro dei costi dell’Autostrade A 24 e A 25, l’ennesimo sopruso ai danni della collettività.

Un’iniziativa, quella del Primo Cittadino di Aielli, che sta spopolando sui social e che ha anche catturato l’attenzione dei media nazionali, nel paese marsicano infatti, sono arrivate le telecamere di LA 7 e i giornalisti di Radio Capital che hanno voluto saperne di più con interviste a Di natale e a tanti cittadini.

“Andiamo avanti”, ha commentato Enzo Di Natale, “ siamo prossimi alle 100 mila firme. In questi giorni si sono registrate moltissime prese di posizioni di personaggi del mondo della politica locale, regionale e nazionale, un fatto sicuramente positivo. Ora dobbiamo proseguire, non fermarci,  sto, insieme ai miei collaboratori più stretti, valutando il modo per far arrivare queste firme nel cuore delle istituzioni a Roma, non siamo disposti ad accettare l’aumento del pedaggio autostradale è arrivato il momento di dire basta”.

Di Natale ricorda che dal 2001 l’autostrada dei Parchi applica aumenti, rincari che l’hanno resa una delle vie di comunicazione più care d’Italia, ai danni degli utenti.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

Il “caso” Pascal D’Angelo

    di Mario Setta     L’AQUILA – Introdacqua, paese natale, si impegna da …