Pokerissimo Avezzano al Castelfidardo


L’Avezzano torna alla vittoria e lo fa a modo suo, con classe e qualità. Dopo le due sconfitte consecutive contro Cesena e Montegiorgio, i biancoverdi di Giampaolo si impongono per 5 a 1 contro il Castelfidardo. Ad aprire le danze un gran sinistro sotto l’incrocio di Bisegna al 14′. Sette minuti dopo arriva il pari marchigiano con Calabrese che sfrutta uno svarione delle difesa di casa.

Dopo cinque minuti della ripresa Cerone sale in cattedra e regala il vantaggio ai suoi grazie ad un gran tiro che bacia la traversa e si insacca in rete. Al 19′ Bisegna lancia Dos Santos che cala il tris con un pallonetto millimetrico. Poker ancora di Cerone su punizione al 22′. In pieno recupero arriva anche il pokerissimo firmato dal classe 2000 Dosa.

Avezzano che annulla la penalizzazione e si porta a quota zero in classifica.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24