POLPETTINE DI CARNE DELL’ANTICA ROMA – DALLE RICETTE DI APICIO


Molti non sanno che tantissime ricette che degustiamo ogni giorno hanno origini Antiche.L’ideatore di questa ricetta è stato APICIO. Marco Aurelio Apicio è stato un gastronomo e cuoco romano. È vissuto a cavallo fra il I secolo a.C. e il I secolo d.C. Descritto come amante dello sfarzo e del lusso dalle fonti, egli costituisce la nostra principale fonte sulla cucina romana.Amalgamare 5 hg di carne tritata di maiale o di manzo con 150 hg di mollica di pane bagnata nel vino, aggiungere 500 g di pinoli, del pepe ed un cucchiaio di salsa gaurum. Fare delle polpette piccole e cuocere nel vino. Il Gaurum Il Gaurum o garum è una salsa liquida di interiora di pesce e pesce salato che gli antichi Romani aggiungevano come condimento. Noi possiamo sostituire il Gaurum con del semplice brodo di pesce.

 

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS

Potrebbe interessarti:

I PIZZICUNI – UN PIATTO ANTICO DI COLLI DI MONTE BOVE

I Pizzicuni, il piatto povero della tradizione culinaria contadina della frazione di Carsoli, Colli di …