PPI. GIOVAGNORIO: LA SANITA’ DELLA MARSICA ALLO SBANDO


Pescina e Tagliacozzo con le popolazioni dei comuni della Marsica orientale e della Marsica occidentale

rivendicano il DIRITTO ALLA SALUTE

Domenica 14 giugno 2020  Manifestazione di protesta per la mancata riapertura dei punti di primo intervento dei presidi ospedalieri “S. Rinaldi” e “Umberto i”

Tagliacozzo: ore 11.30 davanti al Palazzo del Municipio

Pescina: ore 16.30 nel Piazzale del P.T.A.

…dopo i ripetuti imbarazzanti annunci da parte della politica regionale, dopo il vergognoso silenzio e la dannosa disorganizzazione del Manager della Asl1 Abruzzo Dott. Roberto Testa, dopo che si è tanto parlato di investimenti e di riorganizzazione della sanità locale, dopo che il 3 giugno scorso è stato riaperto il Pronto Soccorso di Codogno, cuore dell’epidemia da Covid-19 in Italia,

I P.P.I. DI PESCINA E DI TAGLIACOZZO RESTANO CHIUSI …E PER GIUNTA A DATA DA DESTINARSI !!!

E’ ORA CHE IL GRIDO DI PROTESTA DI TUTTI I CITTADINI GIUNGA ALLE ORECCHIE DI CHI HA LA RESPONSABILITA’ POLITICA e AMMINISTRATIVA DEL PROGRESSIVO DANNOSO SMANTELLAMENTO DEI SERVIZI SANITARI MARSICANI

Le manifestazioni si svolgeranno in luoghi all’aperto e in forma statica

così come previsto dalle normativa per il contrasto e il contenimento dell’epidemia da Covid-19.

Si raccomanda l’uso della mascherina e il distanziamento interpersonale di almeno un metro.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24