PRATI DI TIVO ANCORA CHIUSI, MERCANTE “NESSUNO FA NULLA DA ANNI, NONOSTANTE LE NOSTRE SOLLECITAZIONI”


“È davvero incredibile lo stallo che ancora oggi si registra su una stazione turistica che rappresenta un vero gioiello per l’Abruzzo. Nell’ottobre 2014 ad inizio legislatura presentai una risoluzione per spronare la maggioranza ad affrontare di petto la situazione dei Prati di Tivo. Fu approvata all’unanimità.  Oggi dopo ben 4 anni le immagini che circolano sulla stampa degli impianti chiusi non fanno che ratificare l’incapacità dei nostri governanti, della politica  più in generale di abbozzare una qualsiasi soluzione” Ad affermarlo è il consigliere regionale Riccardo Mercante, che continua “Lo ricordo perché ora che siamo in campagna elettorale sentiremo parlare di progetti e di promesse di ogni tipo che cercano appiglio solo sulla nostra scarsa memoria e vaga conoscenza del lavoro non svolto in questi anni.  Abbiamo la montagna più alta e bella dell’intero arco Appennino, il maestoso Gran Sasso, che tutte le regioni d’Italia ci invidiano rinchiusa nei cassetti delle scrivanie di palazzo. É proprio il caso di dire chi c’ha il pane non c’ha i denti!”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24