PREMIATI A L’AQUILA I DIPENDENTI CIVILI DELL'AMMINISTRAZIONE DIFESA


E’ stata celebrata oggi 9 giugno a L’Aquila, la “Giornata del Personale Civile dell’Amministrazione della Difesa” con una cerimonia sobria ma particolarmente sentita, durante la quale sono state conferite a due dipendenti civili del Comando Militare Esercito “Abruzzo” (CME “Abruzzo”) e uno del 9° reggimento alpini, le medaglie commemorative d’Oro e d’Argento per il raggiungimento dei 40 e dei 30 anni di servizio ininterrotto nell’Amministrazione della Difesa. La celebrazione, alla quale ha partecipato anche la Dottoressa Giuseppa Antonia PALAMARA del Ministero della Difesa, Ufficio dell’Ufficio Centrale per le Ispezioni Amministrative, attualmente impiegata in attività di ispezione e verifica presso il CME “Abruzzo”, si è svolta alla presenza del Comandante Militare dell’Esercito per l’Abruzzo, Generale di Brigata Rino DE VITO, del Comandante del 9° reggimento alpini, Colonnello Antonio SEDIA, dei colleghi e dei parenti degli insigniti, nonché delle rappresentanze sindacali, ha avuto inizio con la Santa Messa officiata dal Cappellano Militare, Don Claudio RECCHIUTI, presso la cappella reggimentale del Complesso delle caserme “Pasquali-Campomizzi”.
Al termine della funzione religiosa gli intervenuti sono stati ricevuti presso la sala convegno dal Gen. DE VITO che ha dato lettura del messaggio del messaggio del Ministro della Difesa Sen. Roberta Pinotti, in occasione della giornata del Personale civile della Difesa e ha proceduto con la consegna delle onorificenze. Nel suo intervento, il Gen. DE VITO ha sottolineato come l’anzianità di servizio rappresenti, per il personale civile della Difesa, il riconoscimento delle competenze possedute e delle conoscenze acquisite e ha posto l’accento sulla importanza dell’odierna celebrazione come tangibile testimonianza di stima e fiducia che l’Amministrazione della Difesa rivolge nei confronti del lavoro svolto dal personale civile.
La “Giornata del Personale Civile dell’Amministrazione Difesa” è stata istituita nel 1963 con il nome di “Festa degli anziani del lavoro degli stabilimenti militari”. Le onorificenze, che un tempo erano assegnate esclusivamente agli operai e agli impiegati civili degli arsenali e stabilimenti militari, oggi sono estese a tutti i dipendenti civili della Difesa.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24