PREMIO SILONE. MENZIONE PER IL SINDACO ENZO DI NATALE E LA COMUNITA’ DI AIELLI


Un Sindaco giovane che raccoglie un’idea visionaria ed apparentemente folle, ed ecco che uno dei libri di Ignazio Silone più tradotti al mondo, Fontamara, si trasforma in 3 km di inchiostro sul muro diventato il più famoso del web dopo quello di Berlino.
E così, 100 mq di un pezzo di Storia d’Abruzzo diventano un libro a cielo aperto ed affacciato sul quel lago che non c’è più, proprio sotto la Torre delle Stelle, forse l’angolo più suggestivo del piccolo e delizioso borgo di Aielli.
Uno straordinario tributo a Silone inciso sul muro, che viene premiato con una menzione all’interno del prestigioso Premio Internazionale Ignazio Silone, giunto alla sua XXI Edizione e ricco di eventi proprio in occasione del quarantennale della morte dello scrittore marsicano.
Emozionato il sindaco Enzo Di Natale durante la cerimonia di premiazione di ieri a Pescina. Ad accompagnarlo, l’artista Alleg, al secolo Andrea Parente, e molti dei suoi concittadini che hanno partecipato alla realizzazione della straordinaria opera da Guinness.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24