PRIMA CATEGORIA A. REAL CARSOLI – NEW TEAM PIZZOLI IL BIG MATCH DELLA 7° GIORNATA. PRO CELANO IN CASA DEL VILLA


Fase di gioco tra New Team Pizzoli e Villa San Sebastiano. Foto di Romolo Di Renzo

Settima giornata di campionato che regala diversi spunti. Intanto tutte le gare si giocheranno alle ore 14.30 in virtù dell’ora solare che tornerà in vigore proprio domenica 29 ottobre. La capolista Pro Celanocercherà di continuare la lunga striscia di vittorie che la vede ancora a punteggio pieno dopo sei giornate. L’impegno non è dei più semplici e l’avevamo già scritto che questo sarebbe stato un lungo ciclo che avrebbe realmente mostrato la pasta della squadra di mister Guglielmo Rocchi. Il Maestrelli di Villa San Sebastiano, pur non avendo un rendimento di alta classifica, è storicamente un campo ostico. I rossoblù di Andrea Di Nicola hanno subito l’unica sconfitta interna contro il San Benedetto Venere e hanno bisogno di una vittoria che dia morale ed entusiasmo alle proprie ambizioni. Arrestare la corsa della capolista potrebbe regalare ancora a mister Di Nicola la voglia di dire la propria in questo campionato.

Il vero big match di giornata sarà Real CarsoliNew Team Pizzoli. La squadra di mister Paolo Giordaniarriva a questo impegno con una giornata di riposo non essendo scesa in campo contro il Capitignanodomenica scorsa. Le due formazioni sono tra le più forti del campionato e già l’anno scorso hanno dato vita ad una lotta che alla fine ha portato gli aquilani a due punti dai biancoazzurri in zona Play-Off. Entrambe le formazioni avranno l’orecchio teso al Maestrelli con la speranza che i rossoblù riescano a vincere contro la Pro Celano, ma è altrettanto vero che la formazione castellana sarà interessata a quello che accadrà al De Angelis sperando in un pareggio. Se le speranze di Mascigrande e compagni dovessero concretizzarsi con una vittoria della sua squadra a Villa San Sebastiano e un pareggio nel match di Carsoli, la Pro Celano si porterebbe a +6 sui rossoneri aquilani e a +7 sui biancoazzurri.

Dunque possiamo dire che questa sarà una giornata cruciale per il campionato. Anche il Tornimparte sarà interessato a ciò che accadrà in questi due campi sperando nella vittoria del Villa San Sebastiano contro la Pro Celano e nel pareggio nel big match di giornata. I biancorossi aquilani andranno in casa del Barrea. La differenza dei valori in campo è evidente, ma vincere in casa di Pandolfi e compagni non è mai semplice. La speranza del Tornimparte è quella di salire in seconda posizione solitaria a 16 punti a -2 dalla vetta.

Il Villa Sant’Angelo andrà in trasferta a Cesaproba e cercherà di cogliere l’occasione di consolidare la propria posizione in zona Play-Off.

Stesso discorso vale per il Genzano che sarà ospite a Collelongo contro la Vallelonga con la concreta possibilità di cogliere la quinta vittoria consecutiva. Tuttavia la formazione di Ulderico Cerasoli vuole scuotersi e iniziare a risalire una classifica che attualmente sta penalizzando la Vallelonga oltre i propri demeriti.

Il San Benedetto Venere deve risalire la china essendo scivolato al settimo posto con 11 punti a -7 dalla Pro Celano. Proprio domenica scorsa i ragazzi di mister Berardino Di Genova sono usciti sconfitti dallo scontro diretto contro i castellani e devono immediatamente invertire la rotta anche perché lì davanti corrono. Altobelli dovrà sfidare una sua ex squadra, la Valle Aterno Fossa, squadra con la quale ha perso i Play-Off proprio nel 2016 contro il San Benedetto. I giallorossi aquilani di quest’anno sono la classica squadra materasso che è ancora ferma a 0 punti con soli due gol fatti in queste prime sei giornate.

In casa della G.S. Pizzoli arriva il Tagliacozzo. Gli aquilani cercano i punti per non restare imbrigliati nella zona Play-Out, ma per i biancoverdi una vittoria potrebbe lanciarli nelle zone alte della classifica.

Chiude la giornata il derby aquilano tra Il Moro Paganica e Capitignano. I biancoviola sono in una situazione di classifica migliore e possono giocare per due risultati su tre per tenere a distanza una diretta concorrente alla salvezza.

Vincenzo Chiarizia

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24