Sondaggio elezioni regionali abruzzo 2019

PROMOZIONE A. UFFICIALE IL PASSAGGIO DI SALVATI PROIETTI ALLA SPORTLAND


Luca Salvati Proietti, mentre esulta perla rete messa a segno contro il Tossicia nella stagione 2017/2018

Con una nota ufficiale la Sportland F.C. Celano annuncia l’arrivo dell’attaccante Luca Salvati Proietti dal Pucetta. Ecco il testo della nota integrale.

“Luca Salvati è un nuovo giocatore della Sportland Celano. Classe 1994 , Salvati arriva dal Pucetta dove ha giocato negli ultimi anni in Promozione. Per l’ariete di Avezzano è un ritorno a Celano dove aveva fatto vedere grandi cose nelle giovanili del Celano Marsica fino a debuttare in prima squadra. In Eccellenza, al Paterno, sfiorò la vittoria del campionato, poi Sulmona e Pucetta in Promozione. Nel mezzo della sua carriera ha avuto infortuni gravi che lo hanno fermato, ma lui si è sempre rialzato con grande caparbietà. Ha da poco subito un intervento di pulizia del menisco che lo terrà ancora per qualche settimana fuori dal campo. Lui si è detto entusiasta per questa nuova avventura e non vede l’ora di poter giocare e dare il suo contributo per la salvezza.”

Dunque un inizio di stagione complicato per Salvati che ha scelto di ripartire con la maglia della Sportland. Abbiamo raggiunto il neo arrivato Salvati per raccogliere le sue impressioni

Luca, partiamo dalla tua condizione, come stai?
“Sto recuperando dall’infortunio subito in Coppa Italia contro il Luco con il Pucetta, mi sono operato 15 giorni fa al menisco. Sto facendo riabilitazione, nelle prossime settimane inizierò con la palestra e appena pronto tornerò in campo.”

Cosa ti porti dietro della tua esperienza al Pucetta?
“Per me il Pucetta è più di una squadra, è una famiglia ed avrò sempre un ottimo ricordo di tutto l’ambiente, a partire da quello di quest’anno, passando per la salvezza raggiunta lo scorso anno e arrivando al campionato di Prima Categoria vinto 2 anni fa. È difficile andare via da quella che io ho sempre considerato come casa mia, ma era arrivato il momento di cambiare aria per avere nuovi stimoli dopo l’ennesimo infortunio.”

Cosa ti aspetti da questa nuova esperienza alla Sportland?
“Il primo obiettivo di questa nuova esperienza sarà quello di raggiungere il prima possibile la salvezza assieme ai miei nuovi compagni che in settimana conoscerò, anche se la maggior parte li conosco già.”

Hai parlato con mister Petrini? Cosa ti ha detto?
“Sì, ho parlato col mister, ci conosciamo da anni ormai, anche se non abbiamo mai lavorato insieme, abbiamo raggiunto subito un accordo poiché mi ha dimostrato fin da subito di credere nelle mie qualità.”

Qual è il tuo obiettivo?
“Il mio obiettivo è quello di giocare più partite possibili dopo aver recuperato dall’infortunio ed aiutare i miei nuovi compagni a raggiungere la salvezza che è poi l’obiettivo fissato dalla società da inizio stagione.”

Avrai recuperato per la prima giornata di ritorno quando a Scurcola si affronteranno Pucetta e Sportland?
Purtroppo per la prima di ritorno contro la mia ex squadra non avrò ancora recuperato, dispiace perché sarebbe stato bello affrontare i miei ex compagni di squadra anche se allo stesso tempo sarebbe stato molto strano per me, visto che fino a due giorni fa facevo parte di loro.

Infine vorrei esprimere alcuniringraziamenti. Volevo ringraziare il vicepresidente Roberto Cotturone e tutti i suoi collaboratori, il mio amico Ugo Petitta per avermi dato la possibilità di far parte per due anni e mezzo di questa squadra, il dirigente/allenatore Fabio Salvatore per i suoi consigli, mister Corrado Giannini ma, ovviamente, anche il mister Gianluca Giordani che ho avuto lo scorso anno con cui sono rimasto in ottimi rapporti. Insomma faccio un saluto generale a tutto l’ambiente del Pucetta ed auguro a tutti loro, ovviamente insieme a noi, di raggiungere la salvezza il prima possibile.”

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24