PROMOZIONE B. SPORTLAND, ORA PUOI FESTEGGIARE. LA SALVEZZA È TUA


Gioia infinita a Celano per la salvezza – che ha del miracoloso – conquistata dalla Sportland Celano. Sul rettangolo verde la salvezza è stata ottenuta già sette giorni fa, quando i ragazzi di mister Romolo Petrini hanno battuto nello spareggio Play-Out il Castiglione Val Fino. Tuttavia il grido di gioia è rimasto strozzato in gola in quanto l’inaspettata partecipazione del San Nicolò negli spareggi salvezza di Serie D avrebbe reso necessario un ulteriore spareggio tra le due squadre vincenti i Play-Out di Promozione nei gironi A e B, vale a dire Tossicia e, appunto, Sportland F.C. Celano. Questo perché se il San Nicolò avesse perso contro la Jesina, avrebbe occupato un posto in Eccellenza abruzzese, creando un effetto a cascata che avrebbe diminuito le squadre salvate in Promozione. Oggi però la formazione teramana ha vinto 1 a 0 lo spareggio contro la Jesina in 10 contro 9, togliendo finalmente ogni dubbio alla Sportland che ha potuto iniziare i propri festeggiamenti.

Abbiamo raggiunto il centrocampista celanese Matteo Taccone che dichiara: “Finalmente possiamo festeggiare perché nonostante la vittoria nel play out a Castiglione abbiamo aspettato due settimane per ottenere ufficialmente la salvezza.” È felicissimo Taccone e ci tiene a sottolineare l’importanza dell’impresa compiuta dalla Sportland Celano e i meriti del suo artefice, vale a dire mister Romolo Petrini. “A detta di qualcuno abbiamo fatto un miracolo” dice Taccone che prosegue “E penso proprio che questo sia il termine giusto perché in pochi sanno i sacrifici che abbiamo fatto per mantenere questa categoria. Voglio ringraziare tutti i miei compagni per questa salvezza meritata e il Mister Petrini vero artefice di questo miracolo sportivo.”

La salvezza della Sportland Celano e la vittoria del Tornimparte nel campionato di Prima Categoria influiranno sulla composizione del Girone A di Promozione che vedrà aumentare il numero delle squadre della provincia aquilana. Va comunque ricordata la storia di questa stagione per i grigioverdi che è iniziata con l’importante vittoria di Coppa Italia nel derby contro il blasonatissimo Celano F.C. Marsica, per poi affrontare un campionato intero con le mille difficoltà di una squadra catapultata nel Girone B e costretta a trasferte lontanissime. Onore dunque alla Sportland Celano per aver regalato almeno un sorriso alla comunità castellana.

Commenti Facebook

About Vincenzo Chiarizia

Vincenzo Chiarizia
Vincenzo Chiarizia, 35 anni, penna dello sport abruzzese. Ha iniziato a scrivere nel 2013 per alcune testate regionali. Nell’estate del 2016 inizia il suo percorso su Ilfaro24 e MarsicaSportiva. E’ laureato in Scienze della Comunicazione e specializzato in Pubblicità e Comunicazione d’impresa.