PROMOZIONE B. SPORTLAND VINCE IL PLAYOUT MA NON PUO’ CONSIDERARSI SALVA. ECCO PERCHE’


Romolo Petrini: “Quest’anno abbiamo fatto un miracolo!”

Immagine di repertorio della Sportland Celano

Impresa della Sportland Celano che vince lo spareggio in casa del Castiglione Val Fino per 2 a 1 grazie ad una doppietta di Marco Mancini e supera indenne il Play-Out. Gioia strozzata in gola poiché dalla Serie D arrivano notizie infauste per la formazione di mister Petrini. Infatti con la vittoria dell’Agnonese sulla Sangiustese, la squadra molisana si salva superando il San Nicolò, sconfitto a San Marino, evitando i Play-Out e condannanando proprio la squadra teramana alla disputa dello spareggio contro la Jesina. Qualora il San Nicolò dovesse perdere il Play-Out di Serie D si creerebbe un effetto a cascata su tutti i campionati che costringerebbe la Sportland Celano a giocare un ulteriore spareggio contro la vincente dei Play-Out peggio classificata del girone A di Promozione, vale a dire il Tossicia che ha vinto lo il Play-Out del girone A contro il Sant’Omero Palmense che retrocede in Prima Categoria.

Abbiamo raggiunto il tecnico della Sportland Celano, Romolo Petrini che è visibilmente soddisfatto della gara, della prestazione e del risultato ottenuto in casa del Castiglione Val Fino. “Abbiamo compiuto un miracolo” ha detto il tecnico, tuttavia questa impresa non basta traspare anche il dispiacere per la situazione venutasi a creare in Serie D.

Ascoltiamo le parole di mister Romolo Petrini cliccando sul link seguente.

ROMOLO PETRINI, allenatore della Sportland F.C. Celano

Commenti Facebook

About Vincenzo Chiarizia

Vincenzo Chiarizia, giornalista pubblicista. Ha iniziato a scrivere nel 2013 per alcune testate regionali. Nell’estate del 2016 inizia il suo percorso su Ilfaro24 e MarsicaSportiva. E’ laureato in Scienze della Comunicazione e specializzato in Pubblicità e Comunicazione d’impresa.