Promozione B, Sulmona-Ortona 1-0. Aquilio gol ed i biancorossi battono la capolista


SULMONA – Il Sulmona ferma la capolista Ortona. Al Pallozzi arriva il terzo successo in assoluto e secondo consecutivo dei biancorossi che costringono al primo passo falso gli ortonesi, privi nell’undici inziale del bomber Pompilio che, non in perfette condizioni, parte dalla panchina. Candido Di Felice conferma la squadra vittoriosa di sette giorni fa con l’unica variante di Coletti al posto di Bianchi. Negli ospiti si mostra subito insidiosa la punta Giovanni Bolognini che al 6’, servito da un traversone di Ariani, con un colpo di testa impegna seriamente Di Censo che si salva in angolo. Al 9’ la risposta dei locali con un tiro di Ranauro. Al 12’ Aquilio non ne approfitta allungandosi troppo il pallone. Sette minuti dopo tentativo degli ospiti con una conclusione di Fasciani deviata in corner. Nel botta e risposta ci prova Pizzola che, servito da Del Conte, spedisce in out. Alla mezz’ora Ortona pericolosa dopo un angolo. Giancristofaro manda in area per la testa di Bolognini ma para Di Censo. Sul finire di tempo il punteggio cambia a favore dei peligni con il gol di Bruno Aquilio che al 36’ reclama un contatto in area ed al 40’ porta il Sulmona in vantaggio. Grazie ad un perfetto lancio da centrocampo di Coletti, Aquilio con molta astuzia riesce a far fuori Di Quinzio e a spedire per l’1-0 che si rivelerà decisivo per il successo finale. La ripresa si apre con due tentativi degli ospiti ad opera di Ariani. Nel primo para Di Censo e nel successivo il portiere sulmonese stava per essere tradito da una deviazione di Sehitaj con la palla che finisce in angolo. Al 13’ il Sulmona sfiora il gol su una punizione di Schirone con la palla che, dopo il tocco di Di Quinzio, si stampa sul palo e sulla ribattuta ci prova due volte Aquilio. Un minuto dopo per gli ospiti colpo di testa di Bolognini ed al 25’ i padroni di casa mancano il raddoppio in maniera clamorosa. Pizzola verticalizza per Aquilio che supera il portiere ma spedisce incredibilmente fuori. Alla mezz’ora una conclusione in area di Del Conte viene deviata in corner da Di Quinzio ed al 39’ Dragani, entrato nella ripresa al posto di Fasciani, manda fuori. Il Sulmona riesce a chiudere tutti gli spazi alla squadra di Di Biccari che all’89’ butta nella mischia Pompilio. Punizione di Dragani e sull’uscita di Di Censo finisce a terra Di Gregorio con l’arbitro che indica il calcio d’angolo. Sulle proteste Catenaro, già ammonito, viene espulso con l’Ortona che per i restanti minuti di recupero rimane in dieci e perde la partita contro un coriaceo Sulmona.

SULMONA: Di Censo, Di Bacco, Schirone, Lorenzetti (23’ st Safon), Trozzo, Sehitaj, Del Conte, Coletti (44’ st Bianchi), Aquilio (36’ st Tirino), Ranauro (49’ st Badj), Pizzola (42’ st Colella). A disposizione Ventresca, Federico. Allenatore Candido Di Felice.

ORTONA: Di Quinzio, D’Intino, D’Aloisio, Granata, Di Gregorio, Scioletti (35’ st Proterra), Colesanti (27’ st Catenaro), Giancristofaro, Bolognini, Fasciani (15’ st Dragani), Ariani (44’ st Pompilio). A disposizione Zannini, Di Giampaolo, Mazzarelli. Allenatore Tommaso Di Biccari.

Arbitro: Antonio Salone (Avezzano). Assistenti Fabrizio Aspite (Chieti) e Luca Solazzi (Avezzano).

Marcatore: 40’ pt Aquilio.

Note: espulso al 91’ Catenaro per somma di ammonizioni.

Domenico Verlingieri  

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24