Promozione, gir. A, il Pucetta spara il botto di Ferragosto. UFFICIALE l’arrivo di Giuseppe Zazzara


Giuseppe Zazzara e il patron dell’A.S.D. Pucetta Roberto Cotturone

L’A.S.D. Pucetta mette a segno un altro gran colpo, dopo Mirko Di Fabio, i gialloblù ufficializzano l’arrivo di Giuseppe Zazzara. Il giocatore ex Sulmona è un esterno d’attacco che però può ricoprire diversi ruoli. Infatti lui nasce come esterno sinistro, ricoprendo tutti i ruoli della catena di sinistra, terzino, mezz’ala ed esterno alto. All’occorrenza può giocare anche a destra o addirittura come punta. Da attaccante ad esempio il giocatore è sceso in campo nella giornata di ieri nel test con il Capistrello terminato 3 a 1 per la formazione di mister Iodice. La carriera di Zazzara è di tutto rispetto. Muove i suoi primi passi a Canistro in Serie D per tre anni, poi passa al Balsorano in Prima Categoria dove vince il campionato, al San Benedetto dei Marsi sempre in Prima Categoria, a Cerchio in Promozione e gli ultimi due anni a Sulmona sempre in Promozione dove è sempre stato un punto di riferimento.

Di seguito il comunicato ufficiale della società gialloblù

“L’A.S.D. Pucetta è lieta di annunciare l’arrivo ufficiale di Giuseppe Zazzara. Il ragazzo è un giocatore forte tecnicamente e bravo tatticamente, capace di ricoprire più ruoli nello scacchiere di mister Gianluca Giordani, che al terzo tentativo è riuscito a poter lavorare con lui. Infatti l’allenatore ha fortemente voluto il giocatore ed in passato più volte ha provato a convincerlo ad andare nella sua squadra. Questa volta il direttore sportivo Ugo Petitta, grande amico del giocatore, è riuscito a convincere Zazzara a sposare il progetto gialloblù e a fare questo regalo al mister. A lui il caloroso benvenuto da parte anche del patron gialloblù Roberto Cotturone.

Ecco le prime dichiarazioni del giocatore. “Ho scelto Pucetta per prima cosa perché è un ambiente tranquillo, una famiglia con tutte persone per bene e anche per l’amicizia che ho per il direttore sportivo Ugo Petitta. So che il mister mi segue da tempo, ci siamo sentiti quest’estate, e ho deciso questa volta di lavorare con lui. Poi un altro fattore importante è che qui le nostre famiglie sono tutte amiche.

La squadra? L’ossatura dell’anno scorso è composta da giocatori importanti. Gianni Bisegna, Alessandro Martini, i fratelli Marco e Sergio Idrofano e Walter Cannatelli sono eccezionali, poi con il grande occhio di Ugo (il direttore sportivo Petitta n.d.r.) che con i giovani ci sa fare, ha scovato quelli giusti che faranno al caso nostro.

Obiettivo? Prima di tutto dobbiamo salvarci, prima lo facciamo e prima ci toglieremo delle belle soddisfazioni.

UFFICIO STAMPA – A.S.D. PUCETTA”

Vincenzo Chiarizia

Fonte MarsicaSportiva.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24