Promozione gir. A Luco, vittoria e terzo posto vicino. Tonfo Celano, San Benedetto nei guai


Una tripletta di Di Girolamo regala i tre punti alla formazione di Corrado Giannini che consolida la quarta posizione approfittando delle contemporanee sconfitte di Celano (terzo) e Notaresco (quinto). Quelli di questa giornata sono stati per il Luco i tre punti più utili di tutto il campionato. Adesso per l’undici luchese c’è da guardare con fiducia al futuro anche perché tra due domeniche ci sarà proprio il derby di Celano.

Proprio la squadra di mister Michele Scatena esce sconfitto da una partita che sulla carta vedeva i biancoazzurri assoluti favoriti. Alla mezz’ora del primo tempo è stato Cristofari a condannare il Celano alla terza sconfitta casalinga di questo campionato. Risultato a sorpresa dunque per una squadra che veniva da due risultati utili con nove gol segnati e due subiti. Dunque ancora discontinuità per la squadra celanese che vede avvicinarsi il Luco, che inoltre ha due partite in meno, a quattro punti.

S. S. San Benedetto dei Marsi. Foto di Manuel Cuomo
S. S. San Benedetto dei Marsi. Foto di Manuel Cuomo

Il ko del Celano contribuisce ad inguaiare il San Benedetto dei Marsi. Se abbiamo detto che quella di questa domenica è stata la vittoria più importante del campionato per il Luco, per la squadra di mister Berardino Di Genova è l’esatto contrario. Sì perché il Celano ha perso proprio in casa contro il Mosciano che è salito a 22 punti così come è stata sorprendente la vittoria del Pontevomano contro il Notaresco che in classifica si porta a 22 punti assieme al Mosciano. Infine il San Benedetto dei Marsi ha perso ed è stata scavalcata dalle due squadre sopra citate e per giunta la sconfitta è arrivata sul proprio campo ad opera del San Gregorio, proprio quella squadra che era nel mirino giallorosso. Un 3 a 1 che non lascia scampo e che lancia invece i nerazzurri ad una in classifica più tranquilla. Carlo Liberati ha pareggiato la prima rete di svantaggio, ma poi la formazione giallorossa non è riuscita ad evitare la sconfitta. Se finisse oggi il campionato, il San Benedetto dei Marsi si giocherebbe lo spareggio salvezza in posizione di svantaggio. Urgono rimedi prima di rovinare una stagione che ad un certo punto del torneo, sembrava potesse regalare una salvezza più semplice del previsto.

Vincenzo Chiarizia

Leggi la notizia anche su MarsicaSportiva.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24