PROMOZIONE, IL PUCETTA CONFERMA I SUOI GIOIELLI: E’ IL TURNO DI RANALLETTA


Lorenzo Rannalletta, 18 anni, alla seconda stagione con la casacca del Pucetta

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato giunto in redazione a firma dell’Ufficio Stampa del Pucetta che continua con la sua opera di costruzione di una rosa attrezzata che possa affrontare il campionato 2018/2019 al meglio. Ecco il testo completo della nota emessa dalla società gialloblù.

Continua minuzioso il lavoro del direttore sportivo Antonello Cellini che è riuscito ad riconfermare anche il portiere classe 2000 Lorenzo Ranalletta. Il portiere diciottenne ha collezionato 13 presenze in altrettante gare nel campionato appena conclusosi, facendo vedere tutto il suo valore e facendosi trovare pronto tutte le volte che mister Gianluca Giordani l’ha chiamato in causa. Va ricordato che Ranalletta era alla prima esperienza in Promozione e ha scalato le gerarchie visto che ad inizio campionato scorso era soltanto il terzo portiere. Le sue buone prestazioni hanno suscitato l’interesse in tutta la Regione e non solo, in particolar modo si sono fatte sentire sirene Adriatiche, ma nonostante tutto Ranalletta ha scelto di continuare con il Pucetta. E’ certo che a meno di un’offerta importante, il giocatore non si muoverà.

“Sono contento della riconferma e vorrei ringraziare la società per la fiducia che mi ha dato.” Ha detto l’estremo difensore gialloblù che quest’anno è cresciuto tantissimo. Il portiere ha poi proseguito dicendo che “Mi aspetto un campionato come quello dell’anno scorso e, se ci riusciremo, faremo anche meglio. Il mio obiettivo? E’ e resta quello di fare bene nella prossima stagione e di ripagare la fiducia data dalla società. Ringrazio l’allenatore dei portieri, mister Giuliano Torti, perché mi ha fatto crescere molto sia dal punto di vista tattico che dal punto di vista della personalità. È anche grazie a lui che per me la stagione è stata fantastica. Infine ringrazio anche mister Giordani, che ha creduto in me e che mi ha dato molta fiducia schierandomi anche in partite importanti. Anche lui mi ha fatto crescere molto.”

 

Ufficio Stampa – A.S.D. Pucetta

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

REAL CARSOLI – INTERVISTA AL NUOVO ALLENATORE PAOLO TARQUINI

La società Carseolana del Real Carsoli propone per la nuova stagione 2018/2019 una sola variazione …