Amazon Business

PROMOZIONE, TORNIMPARTE. ECCO IL PERCHE’ DELL’ESONERO DI ROTILI, MA LA SOCIETA’ SMENTISCE E CONFERMA CICCOZZI


I festeggiamenti dell’A.S.Tornimparte 2002 per la vittoria del campionato. Foto di Elisa Nardi

Con una vera esclusiva, cioè prima di tutte le altre testate, su queste colonne vi abbiamo dato notizia del divorzio, quasi sorprendente, tra l’A.S. Tornimparte 2002 e mister Pierpaolo Rotili (clicca qui). Il Tornimparte, grazie alla doppia guida tecnica Rotili-Ciccozzi, ha vinto il girone A di Prima Categoria in maniera assolutamente meritata. Ma perché la società ha deciso di separarsi da mister Rotili e di confermare Giampaolo Ciccozzi? Un dualismo tra i due allenatori? Questa ipotesi è totalmente da scartare visti gli ottimi rapporti che intercorrono tra i due tecnici. Infatti va detto che fu proprio Rotili a portare l’amico Ciccozzi al suo fianco nell’avventura sulla panchina del Tornimparte.

Le ragioni risiedono meramente in questioni economiche. Infatti, stando a quanto trapela da fonti autorevoli, mister Rotili avrebbe richiesto delle garanzie tecniche con inserimenti in rosa di elementi di comprovata esperienza, che avrebbero potuto garantire un campionato di Promozione tranquillo per i biancorossi. Per soddisfare questa richiesta però la società del Tornimparte avrebbe dovuto reperire dei fondi per garantire almeno dei rimborsi economici a questi giocatori esperti perché, è bene ricordarlo, in questi campionati si sa che le risorse economiche tendono a scarseggiare e non sempre i desiderata di un allenatore possono essere soddisfatti; non avviene in Serie A, figuriamoci nei campionati dilettantistici! Inoltre va detto che il Tornimparte è una delle poche squadre che non elargisce rimborsi ai propri tesserati e questo gli fa onore, come fa onore ai giocatori biancorossi che giocano a calcio per il semplice piacere di farlo.

Fatto sta che al tecnico non sono state date quelle garanzie, anzi, questa divergenza di vedute tra tecnico e società avrebbe portato quest’ultima a preferire di evitare di proseguire con la doppia guida tecnica. Ecco dunque che la panchina è stata affidata esclusivamente a Giampaolo Ciccozzi, altro allenatore molto conosciuto nel capoluogo abruzzese per i suoi lunghi trascorsi all’Oratoriana.

Abbiamo provato a raggiungere telefonicamente il dirigente del Tornimparte Andrea Renzetti, per avere conferma o smentita sulle informazioni in nostro possesso, ma il direttore sportivo si è limitato a smentire la notizia e non ha voluto rilasciare altre dichiarazioni in merito alla vicenda.

Commenti Facebook

About Vincenzo Chiarizia

Vincenzo Chiarizia
Vincenzo Chiarizia, 35 anni, penna dello sport abruzzese. Ha iniziato a scrivere nel 2013 per alcune testate regionali. Nell’estate del 2016 inizia il suo percorso su Ilfaro24 e MarsicaSportiva. E’ laureato in Scienze della Comunicazione e specializzato in Pubblicità e Comunicazione d’impresa.

Potrebbe interessarti:

Ovidiana Sulmona: esonerato Spina, al suo posto torna Sergio Lo Re

SULMONA. Finisce l’avventura con l’Ovidiana Sulmona per Joachim Spina. Il tecnico toscano è stato esonerato …