QUADRI (CH). CELEBRAZIONE COMMEMORATIVA DEL TEN. NICOLA DI BIASE


Sabato 28 maggio u.s. presso il comune di Quadri (CH), si è tenuta la celebrazione commemorativa in ricordo del Ten. Nicola Sebastiano DI BIASE, giovane Ufficiale in servizio presso il 2° Reggimento “Piemonte Cavalleria” scomparso prematuramente all’età di 27 anni. Ufficiale animato dai più alti valori istituzionali, uomo mosso da un carattere forte e determinato, Nicola è stato per tutti coloro che hanno potuto avere l’onore di conoscerlo un amico, un fratello, un figlio sul quale poter sempre contare per un aiuto, che grazie al suo grande cuore non negava mai a nessuno. A Quadri, paese d’origine, sono intervenuti oltre agli amici e concittadini autorità civili, militari, religiose, i colleghi di corso dell’Accademia Militare e della Scuola Militare Teulè. Presenti alla cerimonia il Colonnello Marco Iovinelli, Comandante del Comando Militare Esercito “Abruzzo Molise”, il Generale di Divisione Alberto VEZZOLI, Comandante della Scuola Allievi Sottufficiali di Viterbo e già Comandante della Brigata Alpina “Julia”, il Generale di Corpo d’Armata (RIS) Flaviano GODIO, già Tenente in Piemonte Cavalleria, Colonnello dello Stato Maggiore dell’Esercito Domenico DI BIASE, il Colonnello Ivano MAROTTA e il Tenente Giuseppe NESTOLA del comando del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Lanciano. Durante la cerimonia il Sindaco di Quadri, Assunta FAGNILLI, ha conferimento la cittadinanza onoraria al 2° Reggimento “Piemonte Cavalleria”, nella figura del suo 97° Comandante Colonnello Ivano MAROTTA dove Nicola prestava servizio e ha conferito la cittadinanza onoraria al “Milite Ignoto” consegnando la pergamena al Comandante Colonnello Marco IOVINELLI.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24