RICOSTRUZIONE POST-SISMA: IL COMUNE DI CELANO ACCELERA LE PRATICHE E ATTIVA “L’UFFICIO SISMA COMUNALE”


Riunione proficua quella che si è tenuta oggi, sabato 21 novembre, presso la Sala Consiliare del Municipio a Celano, dove il Vicesindaco Filippo Piccone ha illustrato le iniziative che l’amministrazione comunale perseguirà per snellire le procedure per la ricostruzione post-sisma.
Al vertice, finalizzato proprio alla presentazione di un iter agile e funzionale per la ricostruzione dopo il terremoto, hanno partecipato anche il Sindaco, Settimio Santilli e il Coordinatore di sindaci del cratere, Sandro Ciacchi.
L’assemblea, inoltre, è servita ad informare dell’attivazione dell’ufficio sisma comunale che si occuperà delle procedure di controllo a supporto del lavoro dei tecnici e dei consorzi e anche della possibiltià di conferimento della delega volontaria al Comune.
Il tema centrale resta, dunque, quello degli aggregati, ossia gli insiemi di edifici diversi tra loro ma collegati che durante le scosse di terremoto hanno potuto interagire.
Poiché tali strutture sono caratterizzate da reciproche interazioni, la ricostruzione deve tener conto di ciò ed operare in maniera univoca.
Per tali motivi l’Amministrazione Comunale di Celano, con la riunione di oggi, è scesa in campo per dare risposte in tempi più celeri a tutti quei titolari di diritti di proprietà e di abitazione degli edifici danneggiati dal sisma del 2009.

Claudia D’Orefice

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24