RIFIUTI. GUARDIE AMBIENTALI IN AZIONE CONTRO GLI SPORCACCIONI


Nuova, decisa azione delle GADIT, le Guardie Ambientali d’Italia, contro chi abbandona i rifiuti. Durante il servizio notturno effettuato ieri, 4 gennaio, in costante intesa e sinergia con l’Amministrazione comunale, le GADIT hanno elevato un verbale nei confronti dell’autore dell’abbandono di rifiuti lungo la strada comunale costeggiante il fiume Salinello. Si provvederà quindi nei suoi confronti nei modi di legge. Ma anche il nuovo sistema di controllo tramite telecamere ad alta risoluzione sta offrendo un valido aiuto per l’individuazione di coloro che, in totale spregio ad ogni regola civile, hanno riempito di rifiuti alcune strade del Centro storico trasformandole in vere e proprie discariche abusive, sollecitamente rimosse dal personale addetto.

L’assessore all’Ambiente Fabio Ruffini, nell’esprimere soddisfazione per la costante azione di contrasto al fenomeno, è certo che l’azione combinata di GADIT e Polizia Municipale con il prezioso supporto  del nuovo sistema di videosorveglianza porterà a risultati apprezzabili nella prevenzione e repressione di condotte incivili. Sono infatti numerosi coloro che, incappati nei controlli o catturati dalle immagini delle telecamere, sono stati puniti con pesanti sanzioni pecuniarie.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24