RIFUGIATO PULISCE LE STRADE A PESCARA PER INTEGRARSI


PESCARA. Pulisce i marciapiedi del centro di Pescara per integrarsi e vivere onestamente in Italia. È la storia di Sabinus keke 31 enne nigeriano rifugiato nel nostro Paese. Il ragazzo, in Italia da due settimane, ha evidenziato che non vuole vivere di elemosina, ma lavorando. Il 31 accetta o contributi che la gente gli lascia spontaneamente,  un esempio positivo, che dovrebbe essere notato non solo dalla gente ma anche dalle istituzioni.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24