Rinchiuso in cella d’isolamento il presunto killer del pub


E’ stato trasferito fuori abruzzo il presunto killer, Massimo Fantauzzi, primo accusato sull’assassinio di Antonio Bevilacqua, avvenuto all’interno di un pub a Montesilvano.

Fantauzzi al momento si trova in una cella d’isolamento e sarà interrogato entro questa settimana. Secondo il gip del Tribunale di Pescara, Gianluca Sarandrea, esiste la possibilità che, se non sottoposto a idonea misura cautelare , l’indagato commettere altri reati di simile entità.

 
Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24