RINNOVATO IL COMITATO GIOVANI DI ANCE L’AQUILA ELEONORA LAURINI NUOVA PRESIDENTE


Si rinnova il Comitato Giovani di ANCE L’Aquila. Questa mattina, nell’Assemblea degli iscritti junior, finalmente in presenza a seguito dell’allentamento delle misure anti Covid, l’ingegnera Eleonora Laurini è stata votata con entusiastica e partecipata acclamazione nuova Presidente per il prossimo triennio. Subentra a Giordano Equizi in scadenza di mandato.

Laurini, proviene dalla storica impresa Unirest srl, 35 anni di attività, di cui è Amministratore delegato il padre Francesco. Quest’ultimo a 23 anni fondò l’impresa e si iscrisse in ANCE L’Aquila.

Il nuovo incarico di Eleonora è il giusto coronamento, oggi solo all’inizio, di una fedeltà associativa familiare ad alta professionalità e competenza. Qualità che il gruppo giovani ha riconosciuto pienamente alla giovane Presidente, nel corso della seduta odierna con molte manifestazioni di apprezzamento.

Il Presidente Senior Adolfo Cicchetti ha rimarcato l’esemplare affermazione di Eleonora Laurini nell’azienda e nell’Associazione e come il gruppo provinciale aquilano sia oggi il migliore, sia dal punto di vista numerico che operativo, che ANCE L’Aquila abbia mai avuto nella sua storia, con pochi eguali anche a livello del sistema nazionale.

Ringraziando il Presidente uscente Giordano Equizi, Cicchetti ha poi ricordato, tra le numerose iniziative portate avanti dal gruppo nell’ultimo triennio, un convegno nazionale, svoltosi all’Emiciclo,  sulla rinascita post sismica dell’Aquila che ha portato in città 300 giovani associati da tutta Italia ed esperti scienziati da diverse parti del mondo. Equizi ha ringraziato tutto il gruppo per la grande sinergia e passando il testimone a Laurini ha omaggiato la sua professionalità e qualità umane.

Laurini ha indicato nel rafforzamento dei rapporti con l’Università, per borse di studio e tesi di laurea, la strada programmatica del nuovo mandato, per esplorare da vicino le possibilità della nuova edilizia smart 4.0, di cui si parla molto ma che risulta poi di difficile applicazione, in un sistema costituito per lo più dalla vecchia generazione di imprenditori che fanno fatica a misurarsi con le tecnologie avanzate. La nuova Presidente è molto sensibile alla responsabilità del settore non solo sul piano economico e occupazionale, ma anche della qualità della vita delle persone, data l’influenza che l’edilizia esercita sugli spazi di vita quotidiani, casa, uffici, luoghi pubblici e quindi sul comfort e discomfort dei suoi abitanti.

Su questo, oltre che sulle tematiche main streem di Superbonus, ricostruzione, riqualificazione e semplificazione, intende fare da pungolo per l’orientamento dell’attività associativa e in favore di tutta la comunità.

Molto ha dichiarato di voler investire sulla partecipazione e l’inclusione dei giovani di tutte le imprese iscritte, ciascuno con la propria personale esperienza e competenza, soprattutto sulle donne, oggi minoranza associativa ma con un futuro legato alle nuove tecnologie che consentono il loro ingresso in cantiere in uno spettro di ruoli molto più ampio rispetto al passato, persino quelli un tempo più legati alla forza fisica.

Un laboratorio di idee e di scambi è quel che intende creare per i prossimi tre anni, per accrescere insieme le competenze delle imprese di giovani e il ruolo dei futuri dirigenti di ANCE L’Aquila.

Eleonora Laurini ha 34 anni, è laureata in Ingegneria Edile-Architettura a L’Aquila con dottorato di ricerca sul cantiere sostenibile al DICEAA, di cui fa oggi parte come Assistente alla cattedra di Organizzazione del cantiere.

Nell’azienda di famiglia passa agevolmente dal tavolo da disegno agli stivali da cantiere, occupandosi di progettazione e direzione area tecnica e seguendo l’intera filiera esecutiva. Impeccabile ed energica anche in famiglia: sposata, ha due bambini. Fino ad oggi ha militato nel Comitato Giovani di ANCE L’Aquila in cui si è distinta per attivismo e competenza.

Consiglieri aquilani sono stati eletti per acclamazione Davide Iannini ed Emiliano Mililli; per Sulmona Paolo Traficante e Fabio Faccia; per Avezzano Francesco di Marco e Damiano Tullio.

Quest’ultimo è anche il nuovo vice Presidente del Comitato Giovani di ANCE L’Aquila.

Al gruppo e alla nuova Presidente gli auguri e la stima del Direttore Lucio Cococcetta che ha ribadito la totale disponibilità della struttura a seguire i suoi ritmi vivaci e il lungimirante programma che darà sicuro prestigio all’Associazione.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24