RISATE, MUSICA E SOLIDARIETA’ CON I RAGAZZI DELL’ANFFAS DI PESCINA [FOTO E VIDEO]


 

 Venerdì scorso 15 dicembre, presso la ex sala consiliare della Comunità Montana di Pescina, il centro diurno Arcobaleno ANFFAS di Pescina ha partecipato alle Giornate Marsicane della Solidarietà 2017, importante contest organizzato dal dottor Angelo Gallese – dirigente del Dipartimento di Salute Mentale di Avezzano – consistente in un fitto calendario di eventi che ha coinvolto associazioni del territorio marsicano, enti e personalità della società civile, politica e religiosa.

L’evento pescinese è consistito in un insieme di canti, balli e risate, abbinati a belle musiche e parole importanti che hanno ricordato quanto sia importante vivere quotidianamente la solidarietà.

Hanno collaborato all’evento l’Istituto Comprensivo “Fontamara”, la Junior Band Leoncini d’Abruzzo ed il poeta Artesio Di Legge. L’evento è stato presentato da Paolo Alfano.

Il ridente spettacolo inscenato dai simpatici ragazzi dell’ANFFAS è stato capitanato da una volontaria del centro, Adele Pesce, la quale ha anche recitato insieme a loro. Nella bella scenografia messa in piedi dalle collaboratrici del centro, i ragazzi hanno dato vita ad un simpatico siparietto in cui una suocera ipocondriaca faceva di tutto per accaparrarsi quanti più dottori in casa sua.

I canti e le musiche degli studenti dell’Istituto “Fontamara”e della Junior Band Leoncini d’Abruzzo hanno accompagnato questa bellissima giornata, arricchita dalle poesie di Artesio Di Legge e dagli importanti interventi del dottor Gallese e della Presidentessa ANFFAS Onlus di Avezzano, Domenica Di Salvatore.

Al termine della manifestazione, è stata presentata l’asta di beneficenza organizzata sul portale online Il Faro 24, il cui ricavato verrà interamente devoluto all’associazione.

“Per me l’evento è stata la prova tangibile di quanto l’Istituto Comprensivo “Fontamara” di Pescina, da me diretto, sia inclusivo e aperto alle progettualità del territorio – ha detto Maria Gigli, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “Fontamara” . – Gli alunni delle classi 5^B della Scuola Primaria e della 3^B della Scuola Secondaria di I grado hanno dimostrato di avere valide competenze relazionali, sociali e civiche, come ci richiede la normativa europea e la Buona Scuola”.

Dopo aver portato il saluto del sindaco Iulianella e dell’Amministrazione Comunale, l’Assessore al Sociale Luigi Soricone ha parlato dell’importanza di avere un centro come l’Arcobaleno nel territorio: “Il centro ANFFAS è un orgoglio per la nostra comunità, stare insieme a questi ragazzi ti fa sentire bene, riesci ad apprezzare la loro voglia di vivere e ti danno la forza di affrontare la vita con sorriso e semplicità. I miei complimenti vanno anche ai ragazzi delle scuole e della Junior Band dei Leoncini d’Abruzzo”. Il consigliere alla cultura, Ester Cicchetti, ha messo in risalto come scuola, musica e sociale siano fattori che si sposano alla perfezione e vadano nella direzione dei valori più importanti della nostra società.  I due amministratori hanno infine omaggiato gli organizzatori del calendario del Centro Studi Ignazio Silone.

Domenica Di Salvatore ha incentrato invece il suo intervento sulla necessità da parte delle istituzioni di sostenere associazioni come l’ANFFAS, che spesso si reggono in piedi grazie a donazioni e raccolte fondi.

Ha partecipato agli interventi anche il dottor Gallese, il quale ha esposto il corposo calendario delle Giornate Marsicane della Solidarietà ed ha ribadito quanto sia importante fare rete tra le tante associazioni a sfondo sociale sparse sul territorio. “Insieme si può”, quindi, grazie al raccordo con le istituzioni sui cui il dottor Gallese lavora quotidianamente. 

Ha concluso gli interventi Mirella Barbieri, direttrice del centro: “ Avevamo già partecipato alle Giornate Marsicane lo scorso anno, recandoci al Castello Orsini, ma stavolta ci è stato chiesto di farlo in prima persona, abbiamo così attivato una rete sociale con l’Istituto” Fontamara”ed i Leoncini d’Abruzzo, insieme ai quali abbiamo dato vita  a questa bellissima giornata. Ringrazio il dottor Gallese, Domenica Di Salvatore, Adele Pecce, l’Amministrazione Comunale di Pescina, la preside Maria Gigli, il maestro Alfano, la Junior Band dei Leoncini d’Abruzzo e tutte le persone che sono intervenute in questo giorno così importante. Un grazie speciale va ai ragazzi del centro, a tutte le collaboratrici e soprattutto ad Artesio Di Legge, una persona veramente squisita che ha allietato con la sua poesia e la sua sensibilità questa bellissima giornata.”

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

POLIZIA LOCALE, CONCLUSO IL CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE AL PALAWINNERTEAM DI AVEZZANO

Un Corso di formazione professionale per gli Agenti del Comando di Polizia Locale di Avezzano …