ROCCA DI BOTTE – LA LUCE IMMENSA DI SANTA MARIA DEI BISOGNOSI


” Ho lasciato le mie colpe a te, la superbia, il rancore, la vile immagine del dio denaro che ci fa lottare come belve negli inferi. Tu che osservi il nostro fare dal monte Serra Secca, cancella ogni odio eterno. Oggi ancora son qui, passo dopo passo osservo la tua quiete, l’antica chiesa eretta in tuo onore, tanti e tanti anni fa, dove dipinti di aurei pittori volgevano al sole la loro grandiosa maestria. I tocchi indelebili acclamano il tuo pastore, umile servo di Dio, che scalda i nostri cuori con saggi di santità.Oggi, ancor piu’ di prima, acclamo la preghiera nei tuoi luoghi  che il buon Signore dissolva il male ”

 

Il santuario della Madonna dei Bisognosi, detto anche Santuario della Madonna del Monte, è situato sul monte Serra Secca, in Abruzzo, al confine tra Pereto e Rocca di Botte, a 1043 metri slm.Il santuario, secondo la leggenda, è stato eretto dagli abitanti di Pereto e Rocca di Botte, nell’anno 608 d.C. nel luogo in cui la statua lignea della Madonna fu trasportata da Siviglia, in Spagna. A Siviglia in quel periodo, nel VII secolo, la Madonna era molto venerata e per essere salvata dalle distruzioni dei saraceni  fu trasportata risalendo il mare adriatico fino a Francavilla al mare. La sacra effigie fu quindi caricata su una mula e diretta verso le aree interne dell’Abruzzo. La mula stremata si fermò e perì sulle montagne intorno a Carsoli, esattamente sul monte Serra Secca. I pii profughi capirono che quello doveva essere il posto prescelto dalla Madonna per costruire la sua nuova dimora. Furono chiamati sul monte i fedeli dei paesi della piana del Cavaliere  e ben presto fu edificata la prima chiesetta, chiamata originariamente Madonna del Monte. L’edificazione del luogo di culto avrebbe segnato la pace fra gli abitanti di Pereto e Rocca di Botte.

 

 

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Attualmente resp. sala stampa del Talent ONLY FOR NUMBER ONES.Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS