ROCCARASO (AQ) ESERCITAZIONE DEL S.A.G.F. (SOCCORSO ALPINO GUARDIA DI FINANZA)


Anche quest’anno si è tenuta una simulazione di intervento e ricerca dispersi nel comprensorio sciistico Aremogna-Montepratello (AQ), che ha coinvolto un equipaggio della Sezione Aerea di Pescara, intervenuto con un elicottero PH-139D, e i tecnici della Stazione S.A.G.F. di Roccaraso.

L’addestramento, sia teorico che pratico, rientra nel piano formativo delle componenti del Corpo specializzate nelle “Tecniche di Soccorso Alpino”, con l’obiettivo di implementarne le sinergie e di rendere sempre più efficace l’attività di soccorso congiunta in caso di calamità e/o eventi che possano comunque mettere in pericolo l’incolumità delle persone.

Come realmente accade, l’attività è stata innescata dalla richiesta di intervento da parte di un testimone e pervenuta per mezzo del 118. L’esercitazione si è svolta nelle seguenti fasi: raccolta di informazioni dai presenti, invio della squadra di soccorso sul luogo dell’evento con l’elicottero in dotazione alla Guardia di Finanza, sbarco del personale attraverso un’operazione particolarmente complessa di hovering, ricerca in sinergia con le unità cinofile, individuazione e recupero degli infortunati.

Le operazioni di trasporto e recupero dal sito dell’operazione sono state svolte dall’equipaggio della Sezione Aerea di Pescara, che ha messo a disposizione un elicottero PH-139D dotato di sofisticate strumentazioni utilizzate per le ricerche di persone ed in grado di supportare, in uno scenario operativo integrato, il personale S.A.G.F. impiegato nei diversi contesti emergenziali.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24